Modulo BPMN

Il BPMN (Business Process Modeling Notation) rappresenta una notazione standardizzata a livello internazionale per far si che i processi aziendali possano essere mappati in maniera chiara, completa, efficace e comprensibile sia all’interno che all’esterno dell’organizzazione.

bpmnIl BPMN è stato appositamente creato per fornire una notazione unica e facilmente comprensibile che  agevoli il dialogo tra gli analisti organizzativi e i tecnici informatici, in modo da passare velocemente dalla fase di modellazione del processo alla sua implementazione nei sistemi informativi aziendali.

Vantaggi dell’approccio BPMN

  • I processi e le procedure aziendali non sono più dipendenti dalle conoscenze dei singoli ma fanno parte del sistema informativo aziendale
  • Il sistema informativo “guida ” l’utente indicando quali processi può avviare e quali attività di processi già avviati che lo coinvolgono deve portare a termine
  • Il sistema è in grado di monitorare e sollecitare attività che non vengono completate
  • L’interazione con il sistema informativo può essere estesa anche a soggetti esterni all’organizzazione
  • L’utente può modificare autonomamente la definizione di un processo ed il sistema informativo si auto modifica di conseguenza

BPMN operativamente

  • Analizzare i processi aziendali identificando attività, attori coinvolti, ruoli e competenze e le eventuali variabili di processo
  • Formalizzazione univoca dei processi con un modellatore BPMN
  • Verifica del modello BPMN del processo in ambiente di test
  • Implementazione delle interazioni con il sistema gestionale
  • Salvataggio del processo in un motore BPMN
  • Utilizzo all’interno del sistema gestionale


Se vuoi visualizzare un quadro generale della nomenclatura BPMN clicca qui.